La sfida

Le automobili sportive spingono sempre la tecnologia al limite. Realizzare una sospensione che sia adatta alla guida ad alta velocità non è troppo difficile; ma unire le prestazioni ad alta velocità con il comfort del conducente nel traffico cittadino è tutt'altro che semplice. A causa dell'elevato numero di tenute presenti e delle pressioni elevate, è difficile minimizzare l'attrito, senza perdite alle basse temperature.
È per questo motivo che Tenneco, progettista, produttore e distributore leader a livello internazionale di impianti e prodotti per la purificazione dell'aria e per il controllo delle emissioni e di sospensioni ad alte prestazioni, si è rivolto a Trelleborg Sealing Solutions per i sistemi di tenuta da utilizzare nel suo ammortizzatore avanzato con funzionalità antirollio integrata.

La soluzione

Dalle prime bozze fino allo sviluppo e al collaudo del prodotto, i tecnici di Tenneco e di Trelleborg Sealing Solutions si sono incontrati con cadenza settimanale per discutere in maniera approfondita di tutti gli aspetti dell'applicazione . Questa collaborazione, supportata dai team R&D globali e dalla competenza produttiva globale, ha consentito l’individuazione dei materiali, PTFE Turcon® M12, sviluppato a Helsingør, e i nuovi materiali XLT a bassa temperatura di Malta. L'analisi FEA, eseguita dal reparto R&D di Stoccarda, ha fornito le specifiche utili alla corretta progettazione del raschiatore e per organizzare il processo produttivo ottimale e cost-effective in Asia. Il sistema completo è stato collaudato e convalidato a Stoccarda, utilizzando un banco prova dedicato per ammortizzatori, allo scopo di mettere a punto e testare le prestazioni dei componenti.
Monica Crudu Product Development Engineer,
R&D Stoccarda

Dichiarazioni

Ci sono state numerose problematiche e difficoltà, ma Trelleborg è sempre stata in grado di affrontarle e di offrire le soluzioni di cui avevamo bisogno

Glenn Vercalsteren, Team leader R&D Componentistica di Tenneco Inc.

Vantaggi per il cliente

  • Lo stretto rapporto di collaborazione avviato sin dall'inizio ha portato al cliente vantaggi, in termini di costi e progettazione
  • I reparti di produzione e ricerca e sviluppo globali hanno creato dei componenti collaudati e convalidati in maniera completa
  • La competenza nello sviluppo di materiali ha consentito lo sviluppo di componenti conformi ai severi requisiti applicativi